FANDOM


Phoenix space

Phoenix

La Phoenix è stata la prima nave stellare della Terra del XXI secolo a superare la velocità della luce usando i motori a curvatura inventati da Zefram Cochrane. Il lancio di tale nave, è stata l'origine del primo contatto tra gli abitanti della terra ed i Vulcaniani.

La Phoenix fu costruita dal dottor Zefram Cochrane, con l'ausilio di Lily Sloane, all'interno di un sito missilistico di Bozeman, nel Montana utilizzando un missile nucleare degli Stati Uniti rivestito di titanio.

A 48 ore dal lancio della Phoenix, e più precisamente il 4 aprile 2063, i Borg provenienti dal XXIV secolo tentarono di distruggere la nave. Il loro attacco riuscì a causare danni significanti alle varie sezioni della fusoliera e del sistema di raffreddamento del plasma provocando un pericoloso innalzamento delle radiazioni Theta generando così, una sensibile variazione di temperatura nel carburante. La camera dell'intermix venne interamente ricostruita così come, venne rimpiazzato il condotto del plasma di curvatura, anch'esso compromesso nell'attacco.

Il 5 aprile, intorno alle 11, la Phoenix partì da Bozeman. Il primo stadio si separò quando la navicella raggiunse l'orbita. Le gondole di curvatura si estesero, il nucleo di curvatura e gli iniettori del plasma are si accesero. Dopo pochi secondi la barriera di curvatura venne infranta raggiungendo la velocità della luce.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.